Black Friday 2017: offerte e sconti in Italia e Usa. Tutte le date, Amazon e ulteriori negozi

Da capi di abbigliamento ad accessori, prodotti hi-tech e voli aerei: gli attesissimi sconti del Black Friday del 24 novembre. Consigli per gli acquisti online

Black Friday con numerose offerte e sconti in parte anche già iniziati e altri, comunque, annunciati. Tutte le date da tenere in considerazione e negozi

Si preannuncia un vero e proprio record di vendite quello atteso per il prossimo Black Friday in programma il 24 novembre, data che anticipando le feste natalizie sarà certamente occasione per tanti di sbizzarrirsi con lo shopping online per gli acquisti dei regali natalizi. Del resto, sono già tanti i colossi, Amazon in testa, ad aver annunciato forti sconti sui loro prodotti. Proprio per questo si attende un record di vendite tanto in Italia quanto negli Usa.

Black Friday 2017: successo annunciato

Stando a quanto riportano le ultime notizie, infatti, mentre Amazon avrebbe già da un po’ di settimane annunciato sconti fino al 70%, Euronics, Mediaworld, Expert non sembra saranno da meno, con sconti promessi sia nei negozi fisici sia in quelli online, mentre il sito GearBest avrebbe già dato il via alle prime vendite di prodotti in sconto con una campagna fino al 20 novembre che anticipa il Black Friday.

Secondo gli esperti, rispetto all’anno scorso, il Black Friday del prossimo 24 novembre prospetterebbe un vero e proprio boom della spesa online fino al 41%. A trainare le vendite dovrebbero essere i capi di abbigliamento e gli accessori, seguiti dai prodotti dell'elettronica di consumo. Particolarmente ricercati e certamente tra i più venduti saranno i prodotti hi-tech, da smartphone a televisoris, consolle per videogiochi, smartwatch, tablet delle varie ‘firme’ della tecnologia, da Samsung, ad LG, Huawei.

Le ultime notizie riporterebbero indiscrezioni anche su possibili sconti prospettati da Apple ma, come sempre accade, risulta piuttosto difficile che la Casa della Mela morsicata parteciperà effettivamente al Black Friday con mega sconti e se questi dovessero davvero arrivare certamente non interesseranno i device di ultima uscita. Stando a quanto anticipato dalla Sales Force, che ha condotto un’analisi per il Black Friday 2017, il momento di maggiore acquisto il prossimo 24 novembre avverrà tra le 10 del mattino e le 20 di sera, provocando il serio rischio di intasamento dei siti.

Black Friday 2017: guida agli acquisti online consapevoli


Per non farsi cogliere impreparati e presi dalla foga dell’acquisto online guidato dalla super convenienza, il principale consiglio per arrivare preparati alla grande vendita scontata del Black Friday del prossimo 24 novembre è quello di iniziare a consultare sin da ora la lista dei prodotti che i siti che parteciperanno al Balck Friday propongono, in modo da capire quali sono i prezzi attuali, se saranno scontati e che tipo di sconto vi sarà applicato. Per esempio, gli affezionati utenti Amazon potranno scorrere la lista di oggetti e prodotti in vendita, mettere nel carrello quelli che vorrebbero acquistare nell’attesa di capire se saranno scontati il prossimo 24 novembre, e quindi procedere all’acquisto conveniente, o meno.

In occasione del Black Friday del prossimo 24 novembre anche diverse compagnie aeree, low cost e non, aderiranno all'iniziativa proponendo biglietti a prezzi scontati. Basta consultare i voli su siti specializzati come eDreams, Skyscanner, i siti ufficiali delle diverse compagnie aeree e seguire le offerte. Per consultarle in tempo reale, basta cercare sui siti ufficiali e scaricare le relative app. Secondo quanto riportano le ultime notizie, le offerte eDreams dovrebbero interessare sia il singolo volo che il pacchetto volo+hotel; passando a Ryanair, invece, la compagnia low cost dovrebbe replicare l’iniziativa dello scorso anno proponendo anche per il Black Driday del 24 novembre biglietti per le principali destinazioni europee a soli 20 euro per andata e ritorno e voli per Bergamo o altre destinazioni a soli 6 euro. Il consiglio per tutti coloro che fossero interessati ad ogni genere di acquisto online è, dunque, quello di tenersi pronti al click per lo shopping, iniziando magari la mattina presto del 24 novembre in modo da non trovarsi online nelle ore di maggiore traffico che potrebbero causare problemi e rallentamenti negli acquisti.





di Marianna Quatraro pubblicato il


Torna su