Bonus Bebč

Cos’č il bonus bebč?

Il bonus bebè è una agevolazione prevista per tutte le famiglie che abbiano un basso valore Isee e ha una durata di tre anni. La domanda per ottenerlo deve essere presentata in via esclusivamente telematica all’Inps.

Il bonus bebè consiste in un assegno mensile che viene erogato ai genitori con un figlio di età inferiore ai 3 anni. Il bonus bebè può essere erogato per ogni figlio nato, adottato (se minorenne) o in affido pre-adottivo tra il primo gennaio 2015 e il 31 dicembre 2017. L'importo del bonus bebè è pari a 80 euro al mese, per ogni figlio minore di 3 anni, se l’Isee del nucleo familiare non supera i 25mila euro; e di 160 euro al mese, per ogni figlio minore di 3 anni, se l’Isee del nucleo familiare non supera i 7mila euro.

Per la richiesta del bonus bebè, i requisiti richiesti sono essere cittadini italiani o di uno Stato UE o di uno Stato extra-UE con regolare permesso di soggiorno di lungo periodo; essere residenti in Italia; essere conviventi con il bambino per il quale si chiede il bonus; avere un Isee inferiore a 25000 euro annui, per tutta la durata dell’assegno.

La domanda per ricevere il bonus bebè deve essere inviata entro 90 giorni dalla nascita del bambino o dall'entrate del minore in famiglia, qualora sia stato adottato o preso in affido, direttamente all’Inps in via telematica sul sito istituzionale dell’Istituto di Previdenza o in maniera autonoma o tramite caf o altro intermediario abilitato.

Ultime notizie su Bonus Bebč:

Figli a carico: limite di reddito sale a 3500 euro dal 2018

Figli a carico: limite di reddito sale a
Sale la soglia mensile di reddito per beneficiare delle detrazioni fiscali per figli a carico: cosa cambia, calcolo e per chi valgono
pubblicato il 24/11/2017 alle 14:18

No bonus famiglie e nulla pensioni in manovra e rilancio Osservatorio conti pubblici, Cottarelli

No bonus famiglie e nulla pensioni in ma
La manovra di bilancio si avvicina e Cottarelli non ha fatto mancare il suo contributo per evitare che vengano presi provvedimenti che non vadano nella direzion...
pubblicato il 06/11/2017 alle 10:08
1 2