Sgravi fiscali per mutui, incentivi e agevolazioni per consumatori e aziende nel piano Usa

Nuove misuri di sgravi e incentivi previsti nel nuovo piano di salvataggio Usa. Le novità.

Bush chiede ancora ai deputati di approvare il piano Paulson di salvataggio da 700 miliardi di dollari a cui già il Senato ha detto si, dopo le modifiche ad esso apportate.

Nuove misure per l'uso delle energie alternative ai fondi per le vittime delle inondazioni nel Midwest, incentivi per le imprese delle Samoa americane e per i produttori di lana, aiuti ai piccoli produttori cinematografici, fiscale per chi usa energie rinnovabili, aumento della garanzia federale sui depositi bancari da 100 a 250mila dollari, aumento della copertura assicurativa per i malati di mente  sgravi fiscali per i ciclisti, sgravi fiscali per un valore stimato in 150 miliardi di dollari: queste le modifiche del nuovo piano.

Sono proprio i super sgravi fiscali che permetteranno ai deputati di tornare a considerare l’approvazione del piano di salvataggio, pronto dunque per essere confermato. Sgravi che hanno cambiato radicalmente la situazione e che offrono speranze per il voto.

Sono davvero tanti gli sgravi fiscali, visto che su un totale di 415 pagine (il progetto originale del segretario al Tesoro Henri Paulson ne comportava soltanto tre), solo 113 sono dedicate al salvataggio dell'economia, con tra le altre cose l'aumento della garanzia federale sui depositi bancari da 100 a 250mila dollari.








di Marianna Quatraro Fonte: pubblicato il


Torna su