Blog italiani per Bin Laden, il terrorismo, la guerra santa chiusi e oscurati

Chiusi dalla Digos di Verona alcuni blog filo-islamici

La Digos di Verona ha denunciato sette italiani incensurati con l'accusa di istigazione a delinquere, e con l'aggravante del terrorismo. I blogs filo-islamici, tutti in italiano, erano attestati sul server Splinder. Tra i 4 blog, spicca quello gestito dall'ex "Imam di Carmagnola" Abdul Qadir Allah Fadl Mamour, espulso dall'Italia e ora residente in Senegal, ed un altro riconducibile alla moglie.

Gli altri due, erano invece aggiornati in Italia. I sette denunciati erano finiti nella rete del proselitismo islamico, dopo essere entrati in conttato con il blog Qital dell'Imam Mamour. Il lavoro di indagine, guidato dal prouratore della Repubblica di Verona Guido Papalia, ha portato gli agenti a svolgere indagini e perquisizioni  in tutta Italia.

Nei blogs si ritrovavano incitazioni alla guerra santa contro i miscredenti, proclami di Bin Laden e di Al Zawahiri,  esaltazioni delle gesta dei mujahidin pubblicate dopo ogni attacco terroristico.








Fonte: pubblicato il


Torna su