Offerta Enel Energia Sicura: prezzi bloccati per due anni di bollette gas e luce per la casa

Enel congela per due anni il prezzo delle bollete di luce e gas.

Si chiama EnergiaSicura e nasce dalla crescente necessità per tutti i consumatori di mettersi al riparo dal continuo aumento del costo dell’energia e di voler conoscere in anticipo quanto andranno a pagare in bolletta per un tempo ragionevole nel futuro.

Cos’è Energia Sicura

La nuova offerta commerciale per le famiglie italiane si contrappone ai continui aumenti registrati negli ultimi anni da parte dell’Autorità per l’Energia che fissa trimestralmente le condizioni economiche del costo dell’energia. Entro l’offerta EnergiaSicura, fa sapere Enel in un comunicato, le famiglie avranno comunque facoltà di scegliere anche l’offerta Bioraria che coniuga la sicurezza del prezzo fisso con la differenziazione tra fasce orarie e permette di risparmiare a tutti coloro che si trovano prevalentemente a casa la sera (dalle 19 alle 8 nei giorni feriali) oppure nel weekend e nei giorni festivi.

Per poter sottoscrivere l’offerta ci sarà tempo fino al termine del mese di aprile e chi aderirà tramite procedura telematica otterrà dei bonus (fino a 2.000 punti Energia). Il risparmio stimato per il primo trimestre 2008 è del 15% del costo della materia prima acquisita dall’Enel sul mercato. I costi fissi (trasporto e tasse, ad esempio, che equivalgono al 50% dell’intera bolletta) andranno poi a incidere sulla percentuale di risparmio, diminuendola.

Si tratta del primo esperimento di offerta dual energy a prezzo fisso per le famiglie a livello nazionale.
“Questa nuova proposta è anche frutto, si legge nel comunicato diffuso dll’azienda, del successo della vendita a prezzo fisso, con le offerte AnnoSicuro e AnnoSicuro Gas, alle piccole e medie imprese: ad oggi più di 1,2 milioni di partite IVA hanno scelto di passare sul mercato libero con Enel Energia”.


Alla convenienza economica e alla sicurezza del prezzo (si ricorda però che per ottenere un risparmio significativo in bolletta, si dovrà avere almeno il 67% dei consumi nella fascia a minor costo quindi quella notturna o festiva), si aggiunge così la semplicità per il cliente di avere un unico fornitore, un unico Contact Center e, in seguito, se lo desidera, un’unica bolletta, inviabile anche via web. Questa nuova proposta è anche frutto del successo della vendita a prezzo fisso, con le offerte AnnoSicuro e AnnoSicuro Gas, alle piccole e medie imprese: ad oggi più di 1,2 milioni di partite IVA hanno scelto di passare sul mercato libero con Enel Energia.

Rimanendo in tema di novità sul fronte energia a partire dal 30 di gennaio tutte le offerte di energia elettrica sono certificate secondo il Recs, sistema internazionale di certificazione che coinvolge 25 Paesi europei, istituito per finanziare, su base volontaria, la generazione di energia da acqua, sole, vento e calore della terra.





Fonte: pubblicato il


Torna su