Mercato auto cinese: Ford domina le vendite crescite del 23%.

Traina le vendite Ford con ben il 30% in piùdi auto vendute nel 2006 rispetto all'anno precedente.

Il mercato cinese ha visto nel 2007 5.660.000 immatricolazioni, con un aumento del 23% rispetto allo stesso periodo del 2006.

Traina le vendite Ford con ben il 30% in piùdi auto vendute nel 2006 rispetto all'anno precedente.

Secondo Automotive News la crescita di Ford è così ripartita: le auto con l’ovale blu sul cofano avrebbero messo a segno un buon +26% (196.221 unità), grazie soprattutto alla Focus che da sola è cresciuta del 57%, ma il vero “botto” l’ha fatto il PAG: Volvo Jaguar e Land Rover insieme sono cresciute dell’84% (!) raggiungendo le 20.103 immatricolazioni. L’ennesima dimostrazione che qui i marchi premium si trovano davanti ad un boccone ghiottissimo, dunque.

Con il mercato americano così traballante, le esportazioni diventano vitali per i tre grandi a stelle e strisce, al fine di compensare un rosso altrimenti certo. La prova? Gli investimenti di Ford in India, il +15% nelle esportazioni di Chrysler (che in casa è alle prese con una situazione di vera emergenza) e GM -è il primo costruttore a riuscirvi- che supera il milione di unità in Cina.





di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il


Torna su