Migliori conti deposito Ottobre 2017: le migliori offerte con tassi di rendimento elevati

Conti deposito sempre privilegiati dagli italiani: le migliori offerte di questo mese, cosa prevedono e quale scegliere per rendimenti

Case e conti deposito: sembrano essere ancora queste le due soluzioni di investimento preferite dagli italiani che vogliono 'mettere al sicuro' il proprio denaro, stando a quanto emerso dalle ultime notizie relative all'inizio di quest'anno 2017. Secondo i recenti dati, inoltre, ben il 60% degli italiani avrebbe dichiarato di avere risparmi investiti in conti deposito e il 30% di avere investito in immobili diversi dalla prima casa. Tutto, dunque, sembra procedere come qualche tempo, come i conti deposito che restano lo strumento finanziario privilegiato dagli italiani, perchè considerati più sicuri di altri tipi di investimenti, come azioni e obbligazioni, giacchè sono protetti dal Fondo di tutela interbancaria che copre somme fino a 100 mila euro e riescono a garantire buoni rendimenti, in relazione anche alla scelta di conto deposito che si effettua e alla sua durata di investimento.

Conti deposito vincolati e non vincolati

Esistono infatti due tipologie di conti deposito, conti deposito vincolati, con vincoli compresi da tre mesi a tre anni e anche più, che non permettono di ritirare il denaro investito prima della scadenza e nel caso in cui si voglia fare sono previste penali; e conti deposito non vincolati, che non prevedono alcun vincolo di tempo ma garantiscono tassi di rendimento inferiori a quelli garantiti dai conti depositi vincolati. Per soddisfare le crescenti esigenze dei risparmiatori italiani che scelgono sempre più i conti deposito come strumenti di investimenti, gli istituti bancari mettono a punto offerte sempre diverse. E sono differenti i prodotti decisamente convenienti disponibili per questo mese di ottobre 2017.

Migliori offerte di conti deposito 2017

Tra le migliori offerte di conti deposito di questo mese di ottobre segnaliamo quelle di:

  1. Conto Arancio Ing Direct;
  2. Conto Facto di Banca Farmafactoring;
  3. Conto Rendimax di Banca Ifis;
  4. Conto Widiba di Banca Widiba.

Conto Arancio Ing Direct, in promozione fino al 21 ottobre 2017, garantisce a tutti i clienti titolari anche di Conto Corrente Arancio un rendimento lordo del 2% sugli importi vincolati per 6 mesi. Trascorsi i primi sei mesi, si avrà un rendimento prefissato al netto della ritenuta fiscale del 26%. In caso di chiusura anticipata del vincolo sarà riconosciuto il tasso base dello 0,10%, senza penali. Questo genere di conto corrente non prevede spese di apertura e chiusura del conto stesso.

Conto Facto di Banca Farmafactoring garantisce, invece, un rendimento dell’1% su somme depositate per 12 mesi, non prevede spese di apertura e chiusura conto, non prevede il pagamento dell’imposta di bollo che è a carico della banca, non permette l’estinzione anticipata e l’importo minimo vincolabile con Conto Facto e Conto Facto Plus è fissato a 5.000 euro.


Conto Rendimax di Banca Ifis, conto deposito che può essere aperto direttamente online, non prevede alcuna spesa di gestione, ha il pagamento dell'imposta di bollo a carico della banca e prevede rendimenti per investimenti vincolati a tre mesi dello 0,8%, per vincoli a 6 mesi dello 0,9%, per vincoli a 12 mesi del'1,3%, per vincoli a 24 mesi dell'1,7%, per vincoli a 48 mesi del 2%.

Banca Widiba per questo mese di ottobre 2017 propone Conto Widba, conto deposito che non prevede alcuna spesa di gestione ma prevede il pagamento dell'imposta di bollo a carico del cliente. E' prevista la liquidazione degli interessi Posticipata trimestrale o alla scadenza del vincolo e non sono previsti limiti minimi e massima di giance. Questo conto garantisce per vincoli a tre mesi tassi di rendimento dello 0,7%, per vincoli a sei mesi dello 0,9%, per vincoli a 12 mesi dell'1,1%, per vincoli a 24 mesi dell'1,5%.





di Marianna Quatraro pubblicato il


Torna su