Navigatore satellitare su cellulare senza Gps grazie a nuovo servizio Google

Google ha lanciato una nuova versione di Google Maps per cellulari senza Gps con una tecnologia ancora in beta chiamata My Location.

Chiunque abbia usato una Google Maps per cellulari sa quanto sia utile avere a disposizione informazioni locali on the road.

Il problema però è che al momento sono ancora troppo pochi i dispositivi che supportano il GPS.

E così oggi Google ha lanciato una nuova versione di Google Maps per cellulari con una tecnologia ancora in beta chiamata My Location.

Basta premere "0": se il tuo cellulare è dotato di GPS, il punto blu corrisponde alla tua posizione GPS. Altrimenti, il punto blu appare circondato da un alone azzurro che indica un certo livello di incertezza sulla tua posizione.

L’incertezza dipende dal fatto che  "My Location" si basa sulle informazioni ricevute dalle torri di trasmissione vicine a dove sei per stabilire in modo approssimativo la tua attuale posizione.


Il servizio, disponibile per buona parte dei cellulari abilitati alla navigazione web, inclusi dispositivi Java, Blackberry, Windows Mobile e Nokia/Symbian. Il servizio è ancora in beta.

Per saperne di più:
http://www.google.it/gmm/mylocation.html?hl=it








di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il


Torna su