Concorso per ricercatori in ambito sanitario promosso dal Ministero della Salute

Un comitato costituito da esperti italiani e stranieri, di età inferiore a quaranta anni, provvederà poi ad esaminare e valutare tutti i progetti presentati

Arriva un provvedimento firmato dal Ministero della Salute, che ha pubblicato un Bando di concorso destinato a promuovere la ricerca sanitaria tra i ricercatori di età inferiore a quaranta anni, invitati a presentare un progetto preliminare entro il 15 gennaio 2008.

Alla realizzazione dei progetti possono concorrere, sulla base di specifici accordi, contratti o convenzioni, le Università, il Consiglio nazionale delle ricerche e gli altri enti di ricerca pubblici e privati, nonché imprese pubbliche e private.

Per quanto riguarda le imprese private, i finanziamenti non possono costituire aiuti all’impresa, e non devono riguardare progetti direttamente finalizzati al mercato.

Uno stanziamento complessivo di 15.000.000 di euro sarà destinato a tutti i ricercatori, anche a tempo determinato, che operino presso i Destinatari Istituzionali dei fondi di ricerca del Ministero della Salute.
Un comitato costituito da esperti italiani e stranieri, di età inferiore a quaranta anni, provvederà poi ad esaminare e valutare tutti i progetti presentati.





di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il


Torna su