Cambiamenti climatici a livello mondiale: il rialzo delle temperature è dovuto ad attività uomo

A causa delle attività umaneche la terra si sta avviando verso cambiamenti del clima” improvvisi” o addirittura “irreversibili”.

Il comitato, riunitosi in Spagna sotto l’egida dell’Onu, per voce dello svizzero Romero ha fatto sapere che dal documento emergono due realtà inquietanti, ossia che il fenomeno del riscaldamento globale non è un concetto ‘vago’ e nebuloso, ma un fenomeno tangibile in maniera inequivocabile e che, soprattutto, il problema è causato dall'uomo e potrebbe condurre ad impatti irreversibili.

Secondo gli esperti dell’Ipcc, le osservazioni e gli esperimenti condotti a livello globale, dai continenti ai mari, esibiscono una realtà inequivocabile, ossia che è a causa delle attività umane, e non a causa di meccanismi di carattere del tutto naturale, come spesso propugnato da quella parte della comunità scientifica più scettica, che la terra si sta avviando verso cambiamenti del clima” improvvisi” o addirittura “irreversibili”.





di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il


Torna su