Yahoo e cinesi denunciati: la societò Usa li rimborserà "colpevole"di aver rivelato dati personali

Yahoo ha dichiarato che l'accusa ha acconsentito a ritirare la causa nella corte federale del distretto settentrionale della California.

Le condizioni dell'accordo non sono state rivelate né dai legali di Wang Xiaoning, Yu Ling, Shi Tao e altri non citati né dai difensori di Yahoo e i suoi affiliati cinesi.

Yahoo ha dichiarato che l'accusa ha acconsentito a ritirare la causa nella corte federale del distretto settentrionale della California dopo che le famiglie di Wang e Shi hanno raggiunto un accordo con Yahoo.

"L'accusa e la difesa qui congiuntamente decidono di archiviare il caso senza possibilità di ripristino delle accuse di questa causa grazie ad un accordo privato tra le parti", era riportato sull'archiviazione. .





di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il


Torna su