Banche online: l'italia è al settimo posto per servizi bancari a distanza. Le statistiche

Entro il 2010, i canali di remote banking via Internet raddoppieranno il loro contributo alle vendite di prodotti bancari, quelli via telefono cresceranno del 50%

Entro il 2010, i canali di remote banking via Internet raddoppieranno il loro contributoalle vendite di prodotti bancari, quelli via telefono cresceranno del50%. Il canale d'agenzia rimarrà prioritario, ma privilegerà lapersonalizzazione del servizio. Sono i dati contenuti nel terzoRapporto Annuale sull'evoluzione e le performance dei canali di venditabancari in Europa di Efma e Finalta.
Lo studio - reso disponibile in Italia da Equiteam, partner italiano di Finalta -evidenzia anche come:





di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il


Torna su