Juventus Dinamo Zagabria streaming gratis. Dove vedere su link

Dopo la brillante vittoria nell'ultimo turno di campionato in casa contro la lanciatissima Atalalanta la Juve di Massimiliano Allegri prova a chiudere in testa anche al suo girone di Champions

AGGIORNAMENTO: Per la Juventus chiudere in bellezza la fase a gironi ha un solo significato: centrare il primato nel gruppo H. Quasi un obbligo per i bianconeri, primi con 11 punti davanti al Siviglia. Allo Stadium approda la Cenerentola del girone, la Dinamo Zagabria: ultima con 0 punti e 0 gol segnati.

La sesta ed ultima giornata dei gironi di qualificazione agli ottavi di finale di Champions League propone la sfida dello Juventus Stadium tra Juventus e Dinamo Zagabria protagoniste del raggruppamento H. Una sfida che arriva quando ormai tutti i verdetti sono stati già emanati. I bianconeri, infatti, hanno già raggiunto la matematica certezza di essere qualificati alla fase a girone dopo il blitz spagnolo in casa del Siviglia. I croati, al contrario, sono ormai matematicamente fuori da tutto, anche da quel contentino chiamato Europa League e riservato alle squadre che chiudono al terzo posto.

Per questo Massimiliano Allegri sta pensando di applicare un turn over importante, soprattutto in difesa, rispetto alla squadra che nel match di sabato sera ha sconfitto, senza soffrire più di tanto, l’Atalanta di Gasperini arrivata a Torino con l’aurea di invincibile armata e rispedita a Bergamo con tre reti sul groppone da una compagine, Mandzukic stellare, che sembra quasi poter decidere di orientare a proprio piacimento il destino di questo campionato. Una prova di forza che ha prontamente zittito le critiche piovute addosso al tecnico livornese all’indomani della pesante sconfitta di Marassi contro il Genoa. La Juventus c’è, è forte e vorrà dire la sua fino alla fine, soprattutto in Europa. La Champions rappresenta l’obiettivo numero uno considerando il fatto che il campionato appare già a dicembre come una semplice formalità da sbrigare al più presto possibile.

Si riparte quindi dal tre cinque due, che tante soddisfazioni ha dato alla Vecchia Signora con la gestione di Antonio Conte. Rugani, Chiellini (c’è attesa per valutare le sue condizioni dopo un periodo non troppo brillante a livello fisico a causa di qualche acciacco di troppo) e Benatia dovrebbero assicurare al capitano Buffon una serata tranquilla contro il non irresistibile attacco croato. A centrocampo invece sembra certo il rientro di Marchisio che dovrebbe vincere il ballottaggio contro Hernanes e di Evra per Alex Sandro al quale Allegri vuole concedere un po’ di riposo. Maglia da titolare anche per Lemina che dovrebbe scendere in campo dal primo minuto al posto di Pjanic. Assenti Bonucci, Barzagli, Dani Alves e Pjaca, infortunati di medio e lungo periodo e Lichtsteiner che invece non è stato inserito nella lisa Uefa. Attacco atomico con il tandem Mandzukic Higuain.

Per la Juventus, che ha già chiuso come abbiamo detto la pratica qualificazione, sarà importante comunque ottenere i tre punti. Solo una vittoria infatti, garantirebbe il primato bianconero del girone al di là del risultato del Benfica. Per questo le motivazioni saranno alte anche contro una squadra fuori da tutto e capace di non conquistare nemmeno un punto nei cinque incontri fin qui disputati. Motivazioni che serviranno a Higuain e compagni per non sottovalutare un appuntamento che sulla carta appare dall’esito scontato. Ma di scontato, nel calcio, non esiste nulla. E poi il primato in classifica, al di là della possibilità di affrontare, sempre sulla carta beninteso, squadre un po’ meno temibili agli ottavi, è una questione di prestigio. E in casa bianconera questo aspetto conta eccome. Il primo di una serie di mattoncini che, sperano a Torino, permetterà a questa squadra, costruita per vincere, di coronare il sogno proibito: arrivare alla finale del Millennium Stadium di Cardiff ed alzare la coppa dalle grandi orecchie al termine dei novanta minuti di gioco. Un sogno che vale un’intera stagione.

Juventus Dinamo Zagabria streaming diretta


La partita verrà trasmessa in diretta streaming gratis con il commento live in italiano.
Il match Juventus Dinamo Zagabria sarà possibile vederlo in diretta tv sul digitale terrestre di Mediaset Premium che mette a disposizione Premium Play ai propri clienti dando la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite app, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android. Impossibile invece la visione per i clienti Sky, infatti per la stagione 2014-2015 la tv satellitare non è riuscita ad ottenere i diritti.





di Luigi Mannini pubblicato il


Torna su