Russia: nuove armi nucleari saranno prodotte. Putin lo proclama alla nazione

Il presidente russo Vladimir Putin oggi ha detto che la Russia sta lavorando a nuovi tipi di armi nucleari come parte di un progetto 'grandioso' per migliorare la difesa del paese

Il presidente russo Vladimir Putin oggi ha detto che la Russia sta lavorando a nuovi tipi di armi nucleari come parte di un progetto "grandioso" per migliorare la difesa del paese. "Svilupperemo la tecnologia missilistica compresi nuovi complessi (nucleari) strategici", ha detto Putin nell'annuale sessione di domande e risposte con cittadini  russi trasmesso in tv. "Tutto ciò che faremo per incrementare la nostra capacità difensiva è una scelta giusta e quindi proseguiremo per questa strada", ha aggiunto.

"Il lavoro sta continuando e con successo". "Abbiamo progetti che non sono solo grandi, ma grandiosi e assolutamente realistici. Le nostre forze armate saranno più compatte ma più efficaci e assicureranno meglio la difesa della Russia", ha aggiunto il presidente russo.

Putin ha poi ribadito che gli Stati Uniti dovrebbe fissare una data per il ritiro definitivo delle forze dall'Iraq.

"Grazie a Dio la Russia non è l'Iraq" - ha poi risposto a chi gli chideva sull'ipotesi di una presa di controllo da parte degli Stati Uniti sulle riserve naturali di gas in Siberia "E' già abbastanza difficile proteggere i loro interessi nel proprio territorio, e per altri versi in altre parti del mondo".








di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il


Torna su