Cartoline online gratis inviabili con Seat Pagine Gialle con percorsi stradali

Seat Pagine Gialle ha lanciato un nuovo servizio, Visual Card, che permette di creare e inviare cartoline virtuali indicando su mappe satellitari luoghi e percorsi cittadini

Seat Pagine Gialle ora manda anche le cartoline, attraverso il nuovo servizio Visual Card che utilizza la tecnologia di PagineGialle Visual. Collegandosi al sito visualcard.paginegialle.itgli utenti potranno creare e spedire cartoline virtuali per darsiappuntamento con gli amici, trovare la strada più facile perraggiungere un luogo, segnalare uno spettacolo o un evento collocato inuna determinata via o piazza della propria città. Il sistema è gratuitoe utilizza mappe e fotografie aeree ad alta definizione.

L'utentedeve solo indicare un indirizzo o il nome di un negozio e Visual Card èin grado di individuarlo autonomamente sulla mappa cittadina,inserendolo all'interno di una cartolina virtuale.Nel caso non si conosca l'indirizzo di un'attività commerciale, èpossibile attingere ai database Seat attraverso un link che si apre inuna finestra parallela e ottenere informazioni su oltre 3 milioni dioperatori professionali. Si può anche richiedere al sistema di indicareil percorso per raggiungere il luogo indicato sulla mappa.

Le cartoline inoltre possono essere personalizzatee arricchite attraverso un commento di accompagnamento o la propriafoto. A disposizione dei più creativi ci sono anche diversi temigrafici tra cui scegliere, nel caso si volesse dare un ulteriore toccoartistico alla e-card (ad esempio i temi: festività, umorismo,amicizia, sport, viaggi, business, ecc.). Al termine del procedimentodi creazione si può spedire la cartolina o stamparla, per averla semprea portata di mano, o entrambe le cose.

Il servizio Visual Cardpuò avere una funzione informativa e ludica e può essere utilizzata daiprivati cittadini, sia per interesse personale che per comunicare con ipropri contatti web: è utile a "tutti coloro che ricercanoquotidianamente informazioni, beni e servizi relativi alle cittàitaliane", ha commentato Paolo Cellini, DirettoreInternet Italia e internazionale di Seat Pagine Gialle. Ma potrebberisultare molto utile anche a chi gestisce un'attività commerciale e inquesto modo può comunicare con i clienti e dare visibilità alle proprieiniziative attraverso un nuovo canale multimediale.





di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il


Torna su