Prestiti, finanziamenti e mutui per famiglie e imprese saranno più difficili da ottenere

Le banche dell'Unione Europea ritengono che la crisi dei mutui subprime possa pesare sul mercato del credito nei prossimi tre mesi

Le banche dell'Unione Europea ritengono che la crisi dei mutui subprime possa pesare sul mercato del credito nei prossimi tre mesi.

È quanto emerge dal rapporto della Banca centrale europea sul mercato del credito in Europa che mette in evidenza anche la possibilità che nell'ultimo periodo di quest'anno si possa assistere ad un'ulteriore riduzione nell'accesso al credito sia da parte delle stesse banche che dei consumatori.

Nell'ambito della propria indagine, la Bce ha proposto alle istituzioni finanziarie della zona euro alcune domande 'ad hoc' in merito all'impatto ed alle ripercussioni della crisi dei mutui sul mercato del credito.





di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il


Torna su