Nokia e Intel spingono per realizzare WiMax entro l'anno

La compagnia di telefonia mobile Nokia e il gigante dei microprocessori Intel hanno detto oggi che intensificheranno gli sforzi e la collaborazione per produrre WiMAX

La compagnia di telefonia mobile Nokia e il gigante dei microprocessori Intel hanno detto oggi che intensificheranno gli sforzi e la collaborazione per produrre WiMAX, un nuovo standard nell'accesso senza fili in banda larga a Internet.

Intel è la forza trainante del progetto WiMax e cerca di imitare il successo del Wi-Fi reso possibile anche dal microprocessore Centrino per computer portatili.

Il sostegno di Nokia, che non ha sempre creduto alla bontà di WiMAX, mostra che il più grande produttore al mondo di telefonini e di reti telematiche senza fili, comincia a vedere un futuro per questa tecnologia.

E' interessante notare che Nokia si aspetta una domanda di WiMAX da parte degli operatori di tlc per cui sta costruendo la rete di telefonia mobile di terza generazione, che comprende un accesso veloce al Web.

"C'è un interesse da parte degli operatori. E' ancora presto per dire da parte di chi e per che cosa, ma noi (Intel e Nokia) stiamo garantendo che funzioni", ha detto Tero Ojanpera, responsabile della strategia Nokia.


"La chiave di tutto è fare in modo che lo standard WiMAX sia pronto", ha detto, aggiungendo che, malgrado i nuovi sforzi di Nokia, uno standard aperto non sarà utilizzabile da tutti i produttori di chip e telefonini prima della fine dell'anno.








Fonte: pubblicato il


Torna su