Debito Pubblico: L'italia è la nazione con quello più alto di tutta l'Unione Europea

Un videogioco in cui si negozia con i ribelli armati e si impara ad usare gli aiuti alimentari per sfamare migliaia di persone

Oltre un milione di ragazzini di 40 nazioni hanno scaricato da internet il videogioco lanciato, lo scorso aprile, dal Programma Alimentare Mondiale (Pam) delle Nazioni Unite per sensibilizzare i bambini sulla fame nel mondo.

Il gioco è scaricabile gratuitamente dal sitowww.food-force.com. La sfida a cui invita l'iniziativa del Pam consiste in una corsa contro il tempo per sfamare migliaia di persone di un'isola immaginaria, pilotare un elicottero alla ricerca delle persone affamate, negoziare con i ribelli armati che bloccano un convoglio di cibo e usare l'aiuto alimentare per facilitare la ricostruzione delle comunità.

All'interno del sitowww.food-force.com, dal quale il videogioco è scaricabile, sono disponibili una serie di lezioni sulla fame nel mondo in sette lingue e messe a punto dall'agenziaFAO (Food and agricolture organization).





di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il


Torna su