Cresce anche a Novembre il debito pubblico italiano toccando un nuovo record

La Banca d'Italia ha pubblicato alcuni dati sul debito e sulle entrate tributarie delle amministrazioni pubbliche

Nel supplemento "Finanza pubblica" al bollettino statistico diffuso oggi, la Banca d'Italia hapubblicato alcuni dati sul debito e sulle entrate tributarie delleamministrazioni pubbliche, relativi agli ultimi mesi del 2006.


Anovembre il debito pubblico ha raggiunto il record in valore assolutodi 1.607,7 miliardi di euro, registrando un aumento pari al 3,9%(60,483 miliardi) rispetto allo stesso mese dell'anno precedente(2005), quando il debito era a 1.547,238 miliardi di euro.

Le entrate tributarie nel 2006, invece, secondo Bankitalia, sono cresciute di 34,9 miliardidi tributi in più rispetto all'anno precedente, con un incremento delgettito pari al 9,8%. Complessivamente, lo scorso anno, le entrate sonostate pari a 391,549 miliardi di euro, in aumento del 9,8% rispetto ai356,557 miliardi del 2005.








di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il


Torna su