Bce: alzati i tassi di interesse al 3.50% come previsto. Aumenta costo prestiti e mutui

La Banca Centrale Europea (BCE) ha alzato oggi al 3,50% i tassi di riferimento con un incremento pari allo 0,25%

La Banca Centrale Europea (BCE) ha alzato oggi al 3,50% i tassi di riferimento con un incrementopari allo 0,25%. Con questa decisione il costo del denaro nella zonaEuro torna ai livelli di marzo 2000. Il tasso sulle operazioni dirifinanziamento marginale sale al 4,50%, quello sui depositi overnightal 2,50%.

'L'aumento di 0,25 punti percentuali produrrà una stangata media per le famiglie italiane,che stanno pagando un mutuo, pari a 145 euro all'anno - ha detto ilCodacons - Questo rialzo dei tassi si ripercuoterà negativamente sulmercato immobiliare e sul già grave problema del caro-casa'.

Per questoil Codacons chiede al Governo un intervento per aiutare i ceti medi edi eliminare l'Ici per chi, con fatica, sta pagando il mutuo peracquistare la prima casa.





di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il


Torna su