Hillary Clinton si candida ufficilmente alla Casa Bianca nel 2008

Hillary Rodham Clinton ha alla fine confermato l'intenzione di candidarsi per tornare alla Casa Bianca nel 2008

"Lo faro' veramente. Affrontero' quest'impegno":con queste parole, rivolte per telefono a un anonimo parlamentarenewyorchese, la senatrice Hillary Rodham Clinton ha alla fineconfermato l'intenzione di candidarsi per tornare alla Casa Bianca nel2008, stavolta come presidente.

Nella telefonata, riferita in primapagina dal tabloid conservatore 'The New York Post', il confidentedell'ex first lady americana ha spiegato di non averle chiesto separlava "della Presidenza degli Stati Uniti" o se "stava perannunciarlo"; perche', ha spiegato il quotidiano, "era una domanda chenon c'era bisogno di fare".

Lo scorso mese la tenace mogliedell'ex presidente Usa, appena confermata al Senato con un quasiplebiscito, aveva fatto il primo passo formale verso una candidaturadando vita a un comitato propedeutico alla raccolta di fondi. Labattaglia della consorte di Bill Clinton non sarebbe comunque unapasseggiata. Sulla sua strada potrebbe incontrare Barak Obama.








di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il


Torna su