Tod's corre in Borsa: il made in Italy sempre più apprezzato

Corre in borsa Tod’s, la società controlla da Diego Della Valle incassando le previsioni positive di Goldman Sach’s

Corre in borsa Tod’s, la società controlla da Diego Della Valle incassa l’ok di Goldman Sach’s e guadagna in borsa più del 3% sin dall’inizio della giornata a piazza Affari.

Il titolo ha perduto troppo dopo i dati poco brillanti del terzo trimestre e secondo la banca d’affari americana quel 10% di perdite accumulate dalle azioni Tod’s a partire dall’inizio di novembre è eccessivo. Il titolo, dice Goldman Sachs, viaggia anche con uno sconto del 5% rispetto ai competitor del settore.

Insomma bisogna comprare anche perché Tod’s deve ancora dare il meglio di sé in Asia e si avvantaggia pure di una minore esposizione al dollaro rispetto ai concorrenti. Recentemente il gruppo ha ingaggiato il designer statunitense Michael Kors come direttore creativo del brand.

Goldman Sach’s per la fine dell’anno attende un fatturato per la società da 575,1 milioni di euro e un utile da 78,1 milioni di euro.

I margini della società di fine 2006 dovrebbero mostrare un miglioramento rispetto al 2005. Il rapporto debt/equity dovrebbe ancora migliorare portandosi a -25,1%. Entro dicembre milogiorare anche l’earning per share da 1,76 a 2,26 euro.








di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il


Torna su