Il VoIP e il Click to Talking rivoluzioneranno il customer care

I consumatori potranno mettersi in contatto gratuitamente con le aziende sfruttando la piattaforma VoIP

La società italiana Icona ha presentato una nuova soluzione business denominata Click to Talk.Consente alle aziende di farsi contattare via Web dai propri clientiattraverso una chiamata VoIP che viene dirottata sul proprio CallCenter o sul proprio centralino aziendale. Visualizzando un pulsantinovirtuale sul sito aziendale o in calce a un’e-mail inviatadall’azienda, l’utente dovrà solo cliccare dove indicato, se desideraeffettuare la chiamata. Tecnicamente, il sistema, tramite un ActiveX,genera una chiamata voice over IP verso un server Livecare che la passaa un provider VoIP, il quale, a sua volta, la tramuta in una chiamataPSTN ad un numero nero o verde.

Il principale vantaggio di questa novità è proprio dell’utente chepuò telefonare a costo zero all’azienda, semplicemente disponendo dicasse e microfono per poter interagire nella conversazione.

Presso l’azienda, invece, Click to Talk viene erogato come servizio,con un costo annuale ed un costo prepagato di telefonate oppure comeuna soluzione installata dove, attraverso un collegamento digitale al centralino, le chiamate sono a costo zero anche per l’azienda.

Click to Talk, durante la connessione, visualizza all’utente unSoftPhone con normale tastierino numerico che consente di collegarsitelefonicamente anche in presenza di un risponditore automatico (IVR);inoltre è Firewall friendly e dunque compatibile con le varieconfigurazioni di rete aziendali che l’utente potrebbe averecollegandosi dall’ufficio. Si tratta quindi di un nuovo servizio che siintegra nella piattaforma Livecare, il prodotto simbolo di Icona, dedicato all’assistenza clienti.

«In questo momento tutta l’industria della comunicazione piùinnovativa non può prescindere dall’utilizzo del VoIP, per questo Iconaha integrato questo nuovo servizio alla propria offerta, che intendeconciliare il più possibile il mondo IP con la realtà delle aziende cheinteressate a proporre interazione telefonica anche dal proprio sitoWeb», ha dichirato Giorgio Nepa, Amministratore delegato di Icona.





di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il


Torna su