La Cdl è in vantaggio sulla sinistra dopo la finanziaria che non piace ad 1 italiano su 3

Berlusconi ha voluto sottolineare che la Cdl sarebbe al momento in vantaggio di 6 punti sulla coalizione di centrosinistra

''Nei sondaggi veritieri, non quelli commissionati, Forza Italia e' gia' al 28,8% e tutto il centrodestra si situa sei punti sopra il centrosinistra''.

Lo ha detto il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, che rivolgendosi alla platea di Democrazia cristiana ha aggiunto: ''questo ci incoraggia a contrapporci duramente a questo governo alle sue leggi e alla finanziaria''.

Berlusconi ha voluto sottolineare che la Cdl sarebbe al momento in vantaggio di 6 punti sulla coalizione di centrosinistra dopo che oggi un sondaggio pubblicato sul quotidiano 'La Repubblica' ha segnato comunque un calo di fiducia nei confronti dell'attuale maggioranza, che attualmente sarebbe intorno al 49,1% contro il 50,1% del centrodestra.





di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il


Torna su