Alitalia risarcisce 4500 euro per un ritardo

Un ritardo di oltre 36 ore per la partenza dell'aereo che da Chicago avrebbe dovuto riportarli in Calabria

Un ritardo di oltre 36 ore per la partenza dell'aereo che da Chicago avrebbe dovuto riportarli in Calabria.

A tre professionisti medici catanzaresi che, a ridosso del Natale 2005, hanno vissuto un estenuante attesa per tornare a casa, dopo un lungo congresso medico internazionale nella metropoli statunitense, la Compagnia aerea Alitalia dovrà risarcire i danni morali. 4500 euro: mille ciascuno, più 500 euro di spese legali.

Secondo il giudice di Pace di Catanzaro, l'Alitalia "non ha fornito, in definitiva, alcuna prova di avere fatto tutto il possibile per evitare il danno, né ha indicato l'adozione di ogni misura idonea a garantire la puntuale esecuzione del trasporto."

Leggi.








di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il


Torna su