Nuova tendenza sul web: gli agenti immobiliari telematici

L'audace esperimento eBay in pochissimo tempo ha saltato il fosso delle sperimentazioni e si è consolidato come realtà commerciale e commerciabile via web

Internet sta cambiando il modo di commerciare; questo è fuor di dubbio. L'audace esperimento eBay in pochissimo tempo ha saltato il fosso delle sperimentazioni e si è consolidato come realtà commerciale e commerciabile via web. I siti di e-commerce iniziano a prendere piede anche in Italia, nazione storicamente più elefantiaca ripetto agli altri Stati mondiali in termini di assimilazione delle novità "tecnologiche". Noi stessi, italiani, iniziamo a fare acquisti online (anche se ancora con paura e moooolta moderazione) e a percepire i vantaggi (non solo economici) di acquistare sul web.

Il commercio online però è specializzato principalmente per prodotti di "piccole dimensioni" forse perchè psicologicamente si acquista sempre con qualche remora quindi è un pò come dire a sè stessi "vabbè se dovesse andar male ho perso poco". Leggendo invece BusinessWeek Online scopro che oltre oceano alcuni settori iniziano a prediligere la pianificazione di pubblicità e di annunci online anche per "ambiti" storicamente fedeli all'off-line. 

Infatti l'articolo mette in luce il fenomeno della migrazione delle pubblicità di immobili dalla classica carta stampata al web, tanto che si stima che il 50% del budget dei maggiori player immobiliari a stelle e strisce operanti nel real estate commerce verrà indirizzato verso la pubblicità su internet.

Non male come tendenza per un settore tradizionalmete "fedele" agli annunci cartacei.





di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il


Torna su