Symantec considera Windows Vista poco sicuro

Windows XP, secondo i tecnici Symantec, sarebbe nettamente più sicuro rispetto al nuovo Vista; Microsoft nega e chiede pazienza

Symantec, la nota società specializzata in sicurezza informatica, ha fortemente criticato le capacità di protezione di Microsoft Windows Vista. Secondo gli esperti Windows XP sarebbe nettamente superiore. «Microsoft ha rimosso del codice altamente testato con una nuova parte affetta da difetti e grazie ad alcune ricerche non è stato difficile scovare falle di sicurezza che hanno a che fare con la rete», si legge nel comunicato ufficiale di Symantec. Una doccia fredda per il colosso statunitense, che si è sempre vantato delle rinnovate capacità di sicurezza di Vista – considerato in quel di Redmond come il sistema operativo più sicuro di sempre.

«Dato che Windows Vista si trova ancora in fase Beta e non è ancora disponibile in versione finale, le affermazioni fatte sono da riternersi, nel migliore dei casi, premature. E visto il duro lavoro che stiamo facendo per renderlo il migliore Windows mai prodotto, pensiamo che queste dichiarazioni siano prive di fondamento», ha risposto prontamente Microsoft. La questione è al centro di dibattito soprattutto perché alcuni operatori hanno visto nell'esposizione di Symantec una sorta di tentativo per screditare Microsoft. Prossimo competitor diretto con il lancio di OneCareLive, la piattaforma online di sicurezza informatica.





di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il


Torna su