Google sta pensando alla pubblicità via Radio?

Alcuni di voi probabilmente ricorderanno la recente acquisizione da parte di Google della dMarc Broadcasting

Alcuni di voi probabilmente ricorderanno la recente acquisizione da parte di Google della dMarc Broadcasting, specializzata in soluzioni automatizzate per la gestione della pubblicità via radio, per la modica cifra di oltre un miliardo di dollari.

Radio Adwords

Entro uno o al massimo due anni dovremmo assistere ad un cambiamento epocale nel nostro modo di concepire la pubblicità radiofonica. Infatti, secondo i desideri di Eric Schmidt c'è quello di studiare una soluzione basata su GPS, che consenta a Google di poter offrire soluzioni di advertising ad personam, altamente targettizzate anche fuori dal web, e chiaramente geolocalizzate:

"Eric Schmidt, Google CEO, believes that when he is listening to the radio in his car, radio ads should personally address him about his needs. For example, while driving past a clothing store, a radio ad should remind Eric that he needs a pair of pants and instruct him to turn left at the upcoming clothing store."


Il mercato della radio digitale e satellitare secondo l'analisi di PricewaterhouseCoopers registrerà nei prossimi cinque anni una crescita costante del 5% annuo. Facile intuire quindi perchè il radio advertising sia un'allettante fonte di revenue per il Googleplex, che nonostante il flop del print advertising, riproverà a fare un salto nell'offline.





di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il


Torna su