Aumentare le tasse non risolve il problema del deficit pubblico secondo Padoa-Schioppa

''E' in parte illusoria la via dell'aumento della tassazione''

''E' in parte illusoria la via dell'aumento della tassazione''. Lo ha affermato il ministro dell'Economia Tommaso Padoa-Schioppa intervenendo all'assemblea annuale della Ragioneria generale dello Stato. Per il titolare di via Venti Settembre, ''se si copre il deficit innalzando la tassazione si sottraggono risorse all'economia. La via da seguire -ha indicato il ministro- è di essere economi nelle spese''.

Se sara' necessario il Tesoro potrebbe anche ricorrere ad un forte giro di vite sulle spese gia' autorizzate per coprire i nuovi interventi che verranno messi in campo.

Questo in sintesi l'avvertimento del Ragioniere generale dello Stato Mario Canzio secondo il quale, ''in un periodo come l'attuale caratterizzato da forti interventi correttivi e di contenimento della spesa, la scarsita' di risorse iscritte nei fondi speciali preordinati dalla legge finanziaria alla copertutra dei provvedimenti legislativi da approvare nel triennio di riferimento comporta l'utilizzo, come modalita' di copertura dei nuovi provvedimenti, della riduzione di autorizzazioni di spesa gia' esistenti''.








di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il


Torna su