E' nato prima l'uovo: un ricercatore risponde all'eterno dilemma

La prova sta nel fatto che il materiale genetico non evolverebbe durante l'esistenza di un organismo vivente. Il primo uccello, diventato pollo, ha dovuto prima finire d'esistere come embrione in un uovo.

John Brookfield, studioso del genoma e del DNA, professore di Genetica evolutiva nell'Università di Nottingham (Regno Unito), ha chiarito in un articolo che al noto dilemma "E' nato prima l'uovo o la gallina?" si può rispondere con sicurezza che è nato prima l'uovo.

La prova sta nel fatto che il materiale genetico non evolverebbe durante l'esistenza di un organismo vivente. Il primo uccello, diventato pollo, ha dovuto prima finire d'esistere come embrione in un uovo.

L'organismo vivente nell'uovo doveva avere lo stesso DNA del pollo che stava per diventare.

La tesi di Brookfield è condivisa da altri genetisti. Il primo pollo è nato da un uovo generato da un'altra specie di volatile, ma era già un uovo di pollo perchè ne conteneva l'embrione





di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il


Torna su