Avere successo nei colloqui di lavoro ? Stare zitti e lasciar parlare

Avete presente quelle persone che quando parlano non lasciano più la parola: ecco, sembra che siano le più odiate dai selezionatori di risorse umane nel corso dei colloqui.

Avete presente quelle persone che quando parlano non lasciano più la parola: ecco, sembra che siano le più odiate dai selezionatori di risorse umane nel corso dei colloqui.

"Io ho fatto ..." e poi "..ho visto" e poi avanti così per la massima noia dell'interlocutore.

Da una ricerca effettuata da Korn & Ferry International emerge che nel corso della selezione la capacità di ascoltare sia molto apprezzata. Ben il 36 % del campione infatti ritiene che "talking too much" (parlare troppo) sia il maggior difetto possibile nel corso di un colloquio. Seguito per la scelta di un buon 22% dal vizio "di conoscere poco la Società o la posizione per cui ci si candida".

Leggete l'articolo "Job applicant? Don't be a chatterbox" su Marketwatch e .... SHUT UP !!!








di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il


Torna su