Volkswagen, utili record con modelli nuovi e tagli al personale

Prosegue la 'cura' Pischetsrieder per la ristrutturazione aziendale Volkswagen

Prosegue la "cura" Pischetsrieder per la ristrutturazione aziendale Volkswagen: dopo i risultati positivi del 2005, anche nel primo trimestre 2006 è stato ottenuto un profitto record di 327 milioni di euro, molto superiori ai 70 milioni del corrispondente periodo 2005 - anche se gli analisti se ne aspettavano 394...

Tale utile, il più alto raggiunto dal 2002, è stato ottenuto sia con il lancio di nuovi modelli nell'intero gruppo (venti in tutto), sia con il taglio di 20.000 posti di lavoro, introducendo incentivi per il pre-pensionamento dei lavoratori più anziani.

Le vendite sono salite del 21%: 25,3 miliardi di euro nel primo trimestre 2006, contro i 20,9 miliardi del primo trimestre 2005. Per il resto dell'anno si prevede domanda stabile di auto nel mercato nord-americano, mentre in quello europeo, con la "spinta" della Germania, dovrebbe esserci una lieve crescita.








di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il


Torna su