Pronto Windows Live Shopping comparatore di prezzi in concorrenza con Kelkoo e Froogle

Microsoft ha annunciato di aver lanciato negli Stati Uniti Windows live Shopping

Microsoft ha lasciato ieri Windows Live Shopping, il nuovo servizio dedicato allo shopping online che si andrà ad affiancare al già disponibile portale MSN Shopping. Secondo un portavoce di Microsoft comunque per il momento MSN Shopping rimarrà il principale sito web di commercio elettronico dell'azienda dedicato agli acquisti.

Come per gli altri servizi Live, la caratteristica predominante di Windows Live Shopping è rappresentata dalle capacità di "personalizzazione".

Le altre funzionalità significanti del servizio includono: capacità di creare "shopping lists" e guide di shopping user-created, possibilità di attribuire "tag" ai prodotti e di realizzarne recensioni e rating avanzati, e supporto per la tecnologia Microsoft Gadget. Windows Live Shopping offrirà anche lo stesso design minimalista ormai caratterizzante di tutti i siti e servizi Windows Live. Attualmente il servizio è in fase beta e supporta solo Internet Explorer, tuttavia Microsoft ha affermato di star lavorando ad una versione compatibile con il popolare browser open-source Firefox.

Dal blog ufficiale degli sviluppatori del progetto, MSN Shopping Insider: "Di che si tratta? È il lancio beta della shopping experience Web 2.0 di Microsoft che offre uno dei cataloghi più vasti del mondo, contenuti user-created e una interfaccia di facile utilizzo basata al 100% sulla tecnologia AJAX.

Il servizio sfrutta un motorie unificato di shopping per consentire la ricerca e la navigazione in un catalogo di 40 milioni di prodotti in 7000 negozi che vanno dai principali retailer US a eBay. I risultati vengono mostrati in un ordine che non viene intaccato dalla pubblicità e i commercianti non potranno intervenire (pagando) per modificare il loro ranking nei risultati.


Gi utenti saranno in grado di eseguire il drag-and-drop degli oggetti in una shopping list e di condividere questi dati con gli altri, potranno vedere le recensioni dei prodotti fatte dagli altri utenti e consultare e creare 'shopping guides' su qualsiasi argomento".

Gli sviluppatori di Microsoft si dicono particolarmente soddisfatti della funzionalità drag and drop e della implementazione delle liste e delle guide. Un'altra funzionalità molto interessante del servizio è rappresentata dalla "anteprima avanzata" che permette agli utenti di ottenere i dettagli su un oggetto senza dover fare clic su una pagina dedicata tramite mouseover. Gli utenti potranno creare guide all'acquisto su per svariati argomenti e fornire il link a tutti i prodotti presenti su Windows Live Shopping aggiungendo commenti ed impressioni personali. Le guide più popolari e valide saranno mostrate in posizione rilevante sul sito Windows Live Shopping.

In futuro il servizio dovrebbe vedere una espansione delle sue funzionalità sociali e di community, tutte focalizzate ad offrire benefici diretti per gli utenti. La tecnologia AJAX, aggiungono gli sviluppatori di Microsoft, consentirà all'azienda di realizzare questo scopo grazie ad una interfaccia utente ricca a moduli che trarrà pieno vantaggio dalla nuova tecnologia gadget.

Windows Live Shopping Beta è disponibile solo in lingua inglese ed il suo catalogo per ora contempla prodotti disponibili in online store d'oltreoceano.





di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il


Torna su