La Cina scopre il blogvertising

La bella Xu Jinglei, regista, attrice e sceneggiatrice trentunenne molto popolare in Cina, ha mutato in realtà il sogno di tanti blogger

La bella Xu Jinglei, regista, attrice e sceneggiatrice trentunenne molto popolare in Cina, ha mutato in realtà il sogno di tanti blogger: essere travolti da una valanga di proposte pubblicitarie per il proprio blog. Miss Jinglei si è avvicinata al blogging per caso e, in soli cinque mesi, il suo "diario virtuale" ha totalizzato 11 milioni di visitatori, diventando rapidamente oggetto dell'insistente interesse di vari inserzionisti.

La cosa rilevante è che il fenomeno, non nuovo in Occidente almeno per quanto riguarda la blogosfera statunitense, rappresenta per ora una caso unico nella Cina Popolare, dove ha innescato un vivace dibattito intorno al blogging e alle sue potenzialità come fonte di guadagno.

Per la cronaca, la signora Jinglei non ha ancora deciso se accetterà di inserire pubblicità sul suo blog. Poco importa: ciò che conta è che il concetto di blogvertising abbia varcato le possenti frontiere della Cina.

Per saperne di più:

- NYT: "Chinese Bloggers Grapple With the Profit Motive" (Registrazione gratuita)





Fonte: pubblicato il


Torna su