Mutuo senza spese da Poste italiane. Gratis istruttoria e spese di perizia

Il nuovo mutuo BancoPosta: cosa offre

Accendere un mutuo senza spese di istruttoria e spese di perizia: è la nuova soluzione di BancoPosta, che offre un mutuo casa con esenzione da tali commissioni, a patto che la richiesta del finanziamento venga effettuata entro il 31 luglio 2011.

L’esenzione delle spese sui mutui BancoPosta verrà applicata a qualsiasi tipologia di finanziamento, indipendentemente dalla durata e dalla tipologia del tasso di interesse prescelto. La gratuità delle spese di istruttoria e di perizia rappresenta un risparmio rilevante per coloro che intendono richiedere un mutuo visto che questo tipo di spese incidono sul costo totale del finanziamento.

Il mutuo BancoPosta soddisfa tutte le esigenze di finanziamento della famiglia perché può essere richiesto per acquistare una nuova casa, ristrutturare l'abitazione, trasferire senza spese il mutuo in essere presso un'altra banca tramite la surroga, sostituire il vecchio mutuo e allo stesso tempo ristrutturare casa, sostituire il vecchio mutuo ed ottenere una somma aggiuntiva, trasformare in denaro contante il valore della casa.

Il risparmia offerto da Poste Italiane è di qualche centinaio di euro. Il mutuo BancoPosta è disponibile per cittadini italiani e stranieri, per lavoratori a tempo determinato e indeterminato, e avviene grazie alla collaborazione con Deutsche Bank, l’istituto che effettivamente procederà alla concessione dei finanziamenti.





di Marcello Tansini pubblicato il


Torna su