BMW - vendite a gonfie vele in Italia

L'amministratore delegato di BMW Italia ha approfittato del Motor Show di Bologna per vantare gli ottimi numeri delle vendite del gruppo.

L'amministratore delegato di BMW Italia ha approfittato del Motor Show di Bologna per vantare gli ottimi numeri delle vendite del gruppo.

Alla fine di ottobre, le auto a marchio BMW e Mini vendute in Italia erano 77.629, in crescita del 15,6% rispetto al 2004. BMW spera di arrivare a 90.000 vetture vendute nel corso del 2005 (triplicando il dato di 30.000 di 10 anni fa).

Le Mini vendute in Italia nel 2005 sono state 18.938 (+10% rispetto al 2004). Più di un terzo erano diesel.

Da un sondaggio tra gli utenti, risulta che tra le ragioni di acquisto di una MINI al primo posto c’è "stile e il fascino" (57,4%), al secondo le prestazioni (28,3%).
Percentuali che lasciano poco spazio per quelli che comprano una Mini "perchè costa poco" ....

Le BMW vendute sono state invece 58.691 (+23%), con ottimi risultati per la Serie 1 (15.000 unità vendute) e la nuova Serie 3 (11.500 le berline vendute tra marzo e ottobre, 2.000 le Touring tra settembre e ottobre). Incredibile, invece, la crescita della X3, la BMW che mi piace di meno: quasi raddoppiate le vendite dal 2004 al 2005 ...








di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il


Torna su