Online Video Advertising, è boom negli Usa

Ottime notizie per quanti credono e investono nelle potenzialità del video advertising on line

Ottime notizie per quanti credono e investono nelle potenzialità del video advertising on line: secondo una ricerca condotta da eMarketers e relativa al mercato statunitense, il settore viaggia a gonfie vele con un giro d'affari pari a 225 milioni di dollari nel 2005 che tripliclerà entro il 2007, raggiungendo quota 640 milioni.

Una crescita inarrestabile favorita dalla sempre più rapida diffusione delle connessioni broadband e che non porterà, sempre secondo e-Marketers, all'antagonismo diretto tra campagne pubblicitarie televisive e via internet ma alla loro complementarietà.

Lo scenario descritto prevede infatti una convergenza in virtù della quale gli inserzionisti potranno organizzare con le agenzie video-campagne pubblicitarie veicolate contemporaneamente dalla tv e dalla rete, traendo il massimo vantaggio dalle specificità di entrambi i media.








Fonte: pubblicato il


Torna su