Internet su cellulare e chiavette 2011: Vodafone Hspa+

Il nuovo servizio di banda larga di Vodafone: le novità

La banda larga di Vodafone parte da Roma e Milano: Vodafone inaugura la tecnologia HSPA+ per la banda larga a 43.2Mbps in rete mobile in queste due città ed entro marzo prossimo arriveranno ad essere complessivamente 16 le città coperte da questa novità che promette di navigare dallo smartphone o attraverso il modem USB con pc, notebook e tablet a una velocità superiore.

Le 16 le città italiane saranno Torino, Genova, Brescia, Verona, Padova, Venezia, Bologna, Firenze, Perugia, Napoli, Bari, Palermo, Catania e Cagliari e da marzo potranno beneficiare delle reti mobili ultraveloci, copertura che il gestore promette di estendere progressivamente a tutto il Paese.

L’HSPA riguarderà zone in cui la copertura ADSL, della fibra ottica e della normale connettività è già la migliore del territorio e questa novità ne aumenta la velocità in download e upload e dunque permette ai propri utenti una migliore fruizione dei servizi web-based soprattutto multimediali. Le altre novità Vodafone riguarderanno il lancio commerciale delle nuove Internet Key da 43,2 Mbps, previsto, invece, per il prossimo mese di aprile.





di Marcello Tansini pubblicato il


Torna su