Rc auto, neopatentato 18enne ha costo superiore del 72%

Quanto vi può essere di differenza, quanto può costare rc auto di un 18enne neopatentato rispetto ad un 40enne con più esperienza. Vediamo le differenze regione per regione

L'assicurazione auto è una delle voci sicuramente da tenere molto ben in considerazione per la propria auto, soprattutto quando la rc auto si deve fare per la prima volta.

L'assicurazione auto è uno dei costi da tenere nella massima considerazione tra quelli dell'auto soprattutto quando la rc auto si stipula per la prima volta per i neopatentanti

Costo Rc auto per neopatentati e guidatori più esperti

Secondo una recente ricerca di Sostariffe che ha messo in confronto il costo medio regionale per stipulare una rc auto di un 18enne rispetto ad un 40enne la differenza può arrivare fino ad oltre il 70%.
Dall'altra parte proprio l'esperienza alla guida, insieme a quanti anni ha una persona che richiede l'assicurazione auto insieme alla classe di merito sono i tre elementi centrali che fanno aumentare o dominuire il costo di un rc auto.

I costi medi per regione

Il prezzo più basso lo paga un 18enne del Trentino Alto Adige con circa 772 euro, mentre il costo maggiore lo può pagare un ragazzo della Campania con un costo di poco più i 2mila euro.
E si possono anche fare le differenze tra neopatentati e guidatori 40enni. In Abruzzo si ha la differenza maggiore del 72% con 479 euro pagati dai più esperti rispetto i 1730 euro dei 18enni a cui segue il Veneto cha una percentuale del 68%. La differenza meno forte si trova nella Marche, Calabria e Campania dove si oscilla intorno al 45% di distacco tra le due tipologie di guidatori

Rc auto sconti

E nel frattempo dopo due mesi dall'entrata in vigore della Legge sulla Concorrenza che doveva portare sconti per le assicurazioni auto, le offerte con tali promozioni non sono ancora disponibili e la concorrenza continua a latitare, anche se questi elementi non bastavano certamente per farla scattare veramente tra le varie società.
Nessuna offerta, dunque, per rc auto con scatola nera o etilometro installato (i costi sarebbero tutti dell'assicurazione) e nemmeno le tabelle di sconto che doveva arrivare per i guidatori che si erano dimostrati più bravi e senza incidenti in zone dove, invece, si registrano elevati problemi in questo senso.





di Luigi Mannini pubblicato il


Torna su