Genova e numerosi Comuni, si può saldare tutto con Telepass

Il Telepass che ormai diventato una carta multiservizi permette di pagare numerosi servizi e ora arriva anche a Genova, ma è già presente in numerose città

Il Telepass come carta di credito e multicarta servizi valida per tutto quello che concerne l'auto, dalle tasse da pagare, alla benzina, ai parcheggi e alla sosta con la possibilità di avere sconti sempre o promozioni momentanee

Il Telepass diventa sempre più una crta multiservizi e permette di pagare la benzina, le tasse sull'auto, i parcheggi di numerose città e in determinati casi avere sconti, visto che ha diverse promozioni.
E da ora il servizio di pagamento dei parcheggi si estende anche a Genova opo che esiste nelle principali città italiane.

Pagamento parcheggi Genova e altre città italiane

Dopoi una settimana di test arriva anche a Genova, la possibilità di pagare il proprio parcheggio auto come già succede Milano, Firenze, Roma, Torino e in numerosi altri omuni grandi e piccoli in Italia.
Occorre solo essere utenti Telepass e aver scaricato sul pripio cellulare l'applicazionePyng+. Avendo solo attivo il servizio di GPS, sul celulare e isnerendo la proppria targe sul veicolo si potrà anche a Genova pagare in automatico il transito nell Isole Azzurre e Blu Area. Il calcolo del tempo è automatico e alle fine viene mostrato quanto si è speso.
Nel caso dei parcheggi, si inserisce la durata che si desidera, ma anche da rmoto l si può cambiare sempre tramite l'applicazione pagando solo il tempo effettivamente che si usa. Il servizio è inoltre gratis, non si paga nulla se non i costi consueti di parcheggio o area Blu.
Al momento non si può ancora fare frazionamento dell'orario, ma è in arrivo con una modifica della applicazione


Il servizio, che è dedicato alle Blu Area e alle Isole Azzurre, e’ diventato operativo dopo una fase di test di una settimana. Per usufruire del nuovo servizio gli utenti Telepass Pay dovranno installare sul proprio smartphone la app Pyng+. Attraverso il sistema di geolocalizzazione sara individuato immediatamente il posteggio prescelto e si potrà, così, pagare la sosta per la durata prevista, selezionando la targa del veicolo.

Lo sconto per moto e scooter in autostrada come funziona

Già in estate era stato possibile, ora ritorna lo sconto per i pedaggi sulle autostrade per le moto e gli scooter visto il grande successo estivo. Sarà del 30% il costo minore che potranno pagare le moto e gli scooter abilitati ad andare in autostrada, ma dovranno dotarsi di Telepass


Il funzionamento è molto semplice, basta dotarsi di Telepass e si avrà lo sconto ogni volta che si passerà il casello di qualsiasi autostrada italiana. E l'iniziativa è retroattiva per chi ha fatto una adesione al sito online del telepass da un mese, ma occorrerò una conferma ad un Punto Blu. E' probabile che l'azienda decida di fare lo stesso per chi ha aderito ad agosto. Non c'è nulla al momento di ufficiale, ma si può chiedere informazioni con una semplice telefonata per chiarire la propria situazione.

Non manca ancora, però, un certo malumore, perchè in Europa in numerose altre nazioni le moto e gli scooter in autostrad non pagano nulla, senza neppure usare il Telepass, anche perchè sono i veicoli meno inquinanti e quelli che provocano meno code e problemi come incidenti.

Tra l'altro, vi sono due problemi in Italia, ovvero il canone mensile fisso, comunque da pagare , anche se in quel mese la moto non al si usa in autostrada di 1,26 euro e che il congegno del Telepass se non ha mai problemi con le macchien certe volte con le moto non riconosce il segnale e fa trovare la barra chiusa. E se la sbarrai rimane chiusa, si deve sperare che la telecamera funzioni in questo modo si riceverà una mail per il pagamento, altrimenti arriverà una lettera ben peggiore in cui si contesta il totale mancato pagamento.

Altre agevolazioni importanti per tutti i veicoli

C'è da dire che il Telepass ha portato una serie di agevolazioni importanti da circa tre mesi a questa parte, diventano una vera e propria carta di servizi e carta di pagamento permettendo di pagare in automatico le aree limite, i parcheggi in centinaia di cità italiane, ma anche europee e di poter fare benzina potendo talvolta anche approffittare di sconti e promozioni. Stesse promozioni che vi sono per ulteriori determinati servizi, senza dimenticare che sempre con il Telepass si può pagare il bollo e le eventuali multe.
Tra l'altro sono in corso ulteriori accordi tra Telepass e altre società per poterlo usare sempre in più ambiti e con quando possibile sconti e facilitazioni





di Luigi Mannini pubblicato il


Torna su